Recensioni · Segnalazioni

Recensione : “Teen Witch: Una strega alla scuola media.” Di Katy Birchall.

Buongiorno lettori e lettrici,
Eccoci fuori da un altra domenica da coma, vendiamola cosรฌ, nuovamente impossibilitati a muoverci o quasi, che stress!
Ma almeno c’รจ qualcosa che ci conforta particolarmente, i libri e la fantasia, viaggiamo almeno con quella, no?
Oggi vi scrivo di un libro leggero, stravagante e divertentissimo.

Titolo: Teen Witch

Autore: Katy Birchall 

Editore: Il battello a vapore
Genere: Libri per ragazzi/ Fantasy

Data di uscita: 23 Febbraio 2021

Dopo sette tentativi e altrettanti fallimenti, a tredici anni Morgan riesce finalmente a superare l’Esame per Giovani Streghe: ora che ha dimostrato di avere il pieno controllo dei suoi poteri potrร  iniziare a frequentare la scuola media e farsi degli amici, come qualunque altra ragazza della sua etร ! Le basterร  rispettare una semplice regola: non usare la magia. Quando il grande giorno Morgan varca le porte della scuola, perรฒ, il suo famiglio Merlino assume le sembianze di una gigantesca tarantola e tutto comincia ad andare storto. Pipistrelli, draghi, un preside che balla la samba… Alla giovane strega Morgan Charmley basta schioccare le dita per innescare scintille di magia e una valanga di guai.

Recensione

Morgan, una piccolissima ragazza di tredici anni un po’ fuori dal mondo, mondo che lei stessa non conosce, perche essendo una strega ha sempre studiato a casa, per la paura di non controllare i suoi poteri, ma forse finalmente c’รจ un modo per far questo salto di qualitร  e per farlo dovrร  passare per l’ennesima volta l’esame per esser ufficialmente una strega e per aver assegnato anche un famiglio, solo cosรฌ potrebbe indiziare ad avventurarsi nel mondo che la circonda.

Finalmente riuscirร  a domare i suoi poteri il tempo utile per superare l’esame, ma spesso l’emozione e la voglia di non farcela fanno brutti scherzi, ma ovviamente ci sarร  il famiglio Merlino ad aiutarla, non chรจ mutaforma sempre pronto ad aiutarla o forse no?
Merlino cerca di metterla sempre nei guai forse รจ il suo modo di aiutarla o forse รจ solo per il suo divertimento e la povera Morgan si lamenta molto per tutto questo, come il primo giorno di scuola e Morgan deve superare la paura di non creare problemi e il timore di cosa possa fare Merlino, infatti si trasforma in una favolosa tarantola pronto a spaventare tutti, ed ecco che Morgan vorrebbe scappare dalla scuola non vorrebbe piรน tornare perchรจ i compagni iniziano a guardarla in modo diverso, proprio quello che lei non avrebbe mai voluto, voleva solo esser normale…

Ma qualcuno รจ pronto ad aiutarla sul serio, qualcuno che dovrebbe esser il suo acerrimo nemico… vi lascio con questo piccolo dubbio, chi aiuterร  Morgan?

Allora allora, non sottovalutate questo libro, tutti ci sentiamo un po’ come Morgan, io mi son sentita spesso cosรฌ , tuffata in un mondo nuovo, un mondo che non capisce il mio stesso mondo, vi assicuro che non รจ facile e il combattere con persone che si fermano alle apparenze non rende quasi nulla facile, come dicevo. Questo libro dai lati divertentissimi, ho amato Merlino ad esempio con la curiositร  di veder in cosa si trasformerร  e la curiositร  di capire cosa combinerร  stavolta, beh ci prova ad aiutare Morgan ma non sempre questo aiuto รจ ben riuscito, รจ un burlone dunque divertente anche il lettore, sottolineando un pochino le sfighe di Morgan, un po’ come Salem di โ€œSabrina vita da stregaโ€.

Salem Al Adidi GIFs - Get the best GIF on GIPHY

Non perdete questa lettura, fate leggerla alle vostre piccoline o piccolini o voi ragazzi o adulti leggete queste storie, che non fanno mai male, storie semplici che fanno emozionare, regalano bei significati, come il non fermarsi alle apparenze e non partire subito con alcuni pregiudizi, come anche Morgan ingenuamente fa con il suo nuovo amico.
Consiglio moltissimo questa lettura, assolutamente e poi รจ sempre bello sentirsi un po’ carichi di magia, dunque ora andiamo a cercare un famiglio!
Per me, i ragni, no perรฒ!


Un abbraccio,
Volpe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...