Recensioni · Segnalazioni

Review Party : “Le diecimila porte di January” Di Alix E. Harrow.

Buongiorno lettori e lettrici, avete sentito parlare sicuramente di questo fenomeno letterario e ora tocca a me finalmente leggerlo e recensirlo per voi

Presentazione libro

Le diecimila porte di January

Collana: Fantastica

ISBN: 9788804728641

396 pagine

Prezzo: € 20,00

Cartaceo

In vendita dal 13 ottobre 2020

Estate 1901. Un’antica dimora nel Vermont, piena di cose preziose e sorprendenti. La più peculiare è forse January Scaller, che vive nella casa sotto la tutela del facoltoso signor Locke. Peculiare e atipica, almeno, è come si sente lei: al pari dei vari manufatti che decorano la magione è infatti ben custodita, ampiamente ignorata, e soprattutto fuori posto.

Suo padre lavora per Locke, va in giro per il mondo a raccogliere oggetti “di un valore singolare e unico”, e per lunghi mesi la ragazzina rimane nella villa ridondante di reperti e stranezze, facendo impazzire le bambinaie e, soprattutto, rifugiandosi nelle storie. È così che, a sette anni, January trova una porta. Anzi, una Porta, attraverso cui si accede a mondi incantati che profumano di sabbia, di antico e di avventura… Sciocchezze da bambini. Fantasie assurde, le dicono gli adulti. E January si impegna con tutta se stessa per rinunciare a quei sogni di mari d’argento e città tinte di bianco. Per diventare grande, insomma.

Fino al giorno in cui, ormai adolescente, non trova uno strano libriccino rilegato in pelle, con gli angoli consumati e il titolo stampigliato in oro semiconsunto: LE DIECIM POR. Un libro che ha l’aroma di cannella e carbone, catacombe e terra argillosa. E che porta il conforto di storie meravigliose nel momento in cui January viene a sapere che il padre è disperso da mesi. Probabilmente morto. Così la ragazza si tuffa in quella lettura che riaccende il turbine di sogni irrealizzabili. Ma lo sono davvero? Forse basta avere il coraggio di inseguirli, quei sogni, per farli diventare realtà. Perché pagina dopo pagina January si accorge che la vicenda narrata sembra essere indissolubilmente legata a lei…

Recensione

Questo romanzo narra le vicende di una bambina di nome January, ma qualcosa non va l’uomo che si prenderò cura di lei dopo la morte del padre, nasconde degli orribili segreti.

January verrà rinchiusa in un manicomio, dunque il libro prende una nota quasi Dark, non so i manicomi mi danno un senso di ansia oserei di9re, ma comunque tornando a noi, cercherà, ovviamente di fuggire, cercando di far di tutto per evadere dal manicomio e ci riuscirà grazie ad un vecchio amico del padre, aiutandola anche a racuperare il libro del padre, un libo piano di segreti e pieno di magia, una magia capace di far aprire qualsiasi porta.

« Le parole e i loro significati hanno un peso nel mondo della materia; modellano e rimodellano le diverse realtà per mezzo di un’alchimia antichissima. Persino i miei scritti – così maledettamente impotenti – potrebbero in realtà contenere la forza necessaria a raggiungere la persona giusta e a dire la giusta verità, in modo da cambiare la natura delle cose»

Però Mr Lock la inseguirà per ucciderla dato che lei sa dei suoi orribili segreti, che non vi spoilero!
La nostra piccola e coraggiosa avventuriera riuscirà a nascondersi o riuscirò a combattere la forza di Mr Locke?

news two cool things are happening right now: the ten thousand doors of January is a kindle daily deal today! $3.99! also there’s a goodreads giveaway for 100 copies of the once and future witches (digital; us only). oh, and i was recently honored to lose

Direi che è travolgente pieno di azione e coinvolge il lettore.
Vedremo una crescita quasi inaspettata della protagonista, ammetto che mi ha colpita questo romanzo, non ero pronta a tuffarmi in questa avventura e invece mi ci son trovata dentro quasi intrappolata ma felice di esserlo, ho vissuto i dolori della nostra piccola protagonista e ho sorriso alle magie che nasconde questa fantastica avventura.
Tutti i personaggi sono ben caratterizzati, posso dire di aver divorato questo meraviglioso libro che vi terrà con il fiato sospeso.

“Il portale era rimasto esattamente come l’aveva trovato qualche settimana prima. Occupava quasi tutta la parete di pietre impilate ed era incorniciato da ampie assi annerite dal tempo. L’unica maniglia era un foro grossolano praticato nel legno, e Addie avrebbe giurato che una dolce brezza vi passasse attraverso portando il profumo del sale, del cedro e di lunghe giornate di sole dorato. Quel profumo non doveva esserle familiare, eppure lo era. Era l’odore della pelle del ragazzo fantasma che aveva baciato in un campo alla fine di un’estate. Era il profumo dell’ altrove. Addie aprì la porta e lanciò la sua barca nei mari ignoti di un altro mondo.”



Mi ha ricordato la serie Netflix locke and key , ho trovato qualcosa di simile, solo che in questo caso e un libro che apre tutte le porte nel caso del telefilm sono delle chiavi magiche e una di esse può aprire tutte le porte, che dire dategli anche un occhio a questa serie tanto carina, ma nel mentre leggete anche diecimila porte, un libro da non perdere.

Un abbraccio.
Volpe.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...