Recensioni · Senza categoria

#79 Recensione “Prima di domani” di Lauren Oliver.

Buongiorno!
A breve anche il blog andrà in vacanza!
Ma prima vi lascio le ultime recensioni.

51gQuMjK1IL._SX331_BO1,204,203,200_Editore : Piemme
Pagine : 432
Prezzo: 16.50
Trama:

Cosa faresti se ti rimanesse solo un giorno da vivere? Dove andresti? Chi baceresti? Fin dove ti spingeresti per salvare la tua vita?

Samantha Kingston ha tutto quello che si potrebbe desiderare: un ragazzo che tutte invidiano, tre amiche fantastiche, la popolarità. E venerdì 12 febbraio sarà un altro giorno perfetto nella sua meravigliosa vita. Invece Sam morirà tornando in macchina con le sue amiche da una festa.
La mattina dopo, però, Samantha si risveglia nel suo letto: è di nuovo il 12 febbraio.
Sospesa fra la vita e la morte, continuerà a rivivere quella sua ultima giornata comportandosi ogni volta in modo diverso, cercando disperatamente di evitare l’incidente

 

Votazione : 7.5\10

Recensione

 

Inizio dicendo che il libro rispetto al film è simile, anzi mancano delle scene ma è normale nel libro ci sta un mondo dietro invece nel film ci sono tempi limitati.

Dopo l’uscita nelle sale,ho deciso di iniziare questo libro, logicamente prima di andare a vedere il film al cinema, come sapete ahimè molte cose cambiano dal libro al film.

Letto esattamente nei soliti 2\3 giorni da quando è arrivato nelle mie manine,non avevo mai letto niente di Lauren Oliver,ma devo dire che “ Prima di domani” è un qualcosa di magnifico nel suo esser veritiero e crudo nel linguaggio in cui viene scritto.

Cosa faresti se ti rimanesse solo un giorno da vivere?
Dove andresti?
Chi baceresti?
Fin dove ti spingeresti per salvare la tua vita?

LdpZB1.png

Ecco Samantha Kingston, la nostra protagonista, la più popolare della scuola insieme al suo gruppo di amiche, prendono in giro le altre sopratutto una ragazza..
Sam è una ragazza superficiale,da tutto per scontato e non si interessa a niente, tranne della sua vita delle sue amiche e del suo ragazzo.. naturalmente il ragazzo “ Piu figo” della scuola,abbaiata da questo mondo Sam non si accorge ciò che sta perdendo,pensa per il più alla sua serata “ Speciale” con il suo ragazzo per il giorno dei cupidi.

Ma cosa accadrà il 12 Febbraio?
Sam morirà in un incidente.
Il giorno dopo si sveglia nel suo letto..stessa sveglia, stesso messaggio,stesso giorno,Sam ritornerà indietro vivendo di nuovo il 12 Febbrario.
Lei cercherà pian piano di diversi quei pochi attimi.. ( ci metterà un po’ per capirlo) capisce chi davvero è sua amica, chi ignora o chi tratta male senza un motivo, vedrà la sua vita in modi completamente diversi..

ma qual’è lo scopo di rivivere quel giorno?perchè si risveglia e per poi morire ?

7h.png

Ogni frammento della sua vita sarà prezioso.

Una storia che ti fa riflettere.. noi tutti diamo per scontato qualcosa,anche un sorriso o un semplice abbraccio, ogni attimo ogni minuto è importantissimo.
Libro consigliatissimo.
Lacrimucce assicurate.

Un abbraccio.
Volpe.

Annunci

One thought on “#79 Recensione “Prima di domani” di Lauren Oliver.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...