Prossimamente · Recensioni · Senza categoria

#78 Recensione Anteprima “Odio Amore”Penelope Ward.

Buongiorno volpini e volpine,
Come va la vostra estate? state leggendo a raffica?
Prossimamente vi presenterò una nuova rubrica.(Posso farcela eh)

Vi presento Odio Amore.

odioamore_9233_Edito : Newton Compton
Prezzo : 4.99 Ebook ( Uscita il : 14 Agosto 2017)
Pagine: 280
Trama: Condividere una casa per le vacanze con un coinquilino sexy da morire dovrebbe essere un sogno che diventa realtà, giusto? Non se si tratta di Justin… l’unica persona che abbia mai amato… e che ora mi odia. Quando mia nonna è morta e mi ha lasciato metà della casa sull’isola di Aquidneck, c’era una trappola: l’altra metà appartiene al bambino che ha aiutato ad allevare. Lo stesso bambino che si è trasformato nell’adolescente a cui ho spezzato il cuore anni fa. Lo stesso adolescente che ora è un uomo con un corpo mozzafiato e una personalità complicata. Non lo vedevo da anni, e ora ci ritroviamo a convivere perché nessuno dei due è disposto a rinunciare alla casa. La cosa peggiore è che non è da solo. Ho capito presto che c’è una linea sottile tra amore e odio. Ho potuto guardare attraverso quel sorriso arrogante. Il ragazzino che conoscevo è ancora lì sotto. E anche il nostro legame. Proprio ora che non posso averlo, non l’ho mai desiderato di più.

Votazione : 7.5\10

 

 

Recensione

Amelia e Justin,due piccoli bambini che giocavano insieme,crescendo piano piano insieme, vivevano nel loro mondo.
Anche i sentimenti lentamente riaffioravano per entrambi ma sopratutto per Amelia,lei scappa e cambia città per allontanarsi dai suoi genitori e dai sentimenti rivolti verso il miglior amico Justin.

Odio amore png.png

Nove anni dopo…
Sa bene Amelia che questa rottura ancora gli bruciava dentro, come anche bruciava dentro a Justin,lui era arrabbiato, la odiava, voleva solo odiarla per averlo abbandonato.

La cara nonna di Amelia affezionata anche ad Justin decide di lasciare un testamento: Dopo la sua morte la casa,quel paradiso vicino al mare fuori dalla città,dovesse appartenere ad entrambi.

I due protagonisti si troverando in una piccola faida,Justine che odia con tutte le sue forze Amelia.e Amelia che osserva Justice mentre si porta in giro per casa la sua fidanzata, in lei nasce un sentimento di gelosia,dopo tanti anni rimaneva bello.. e vederlo con quella ragazza sconosciuta gli ribolliva il sangue,sente il desiderio.. ma lo trattiene.. alla fine lui poteva solo odiarla e se non fosse cosi?

ESTRATTO.

«Mi hai chiesto cosa significa il tatuaggio che ho al centro della schiena. Guarda i numeri sotto il codice a barre. Sono disposti in tre serie da quattro».

Sembrava una sequenza di numeri casuale, senza un significato preciso. Tre serie da quattro. Cosa voleva dire?

Finalmente cominciai a intuire qualcosa. La prima serie era 2112. «Ventun dicembre. Il tuo compleanno».
Lui annuì. «Esatto».
La serie successiva era 2303. «E la seconda serie?»
«Ventitré marzo 2001», rispose Justin.
«Cos’è successo in quella data?»
«Non lo sai?»
«No».

È il giorno in cui ci siamo conosciuti».

«Come diavolo fai a ricordartelo?»

«Non me ne sono mai dimenticato».

La serie seguente di numeri era 2607.

Ecco, quella era una data che non avrei mai scordato.

«Il ventisei luglio 2006 è il giorno in cui me ne andai da Providence». Fissai il tatuaggio per qualche istante, poi dissi: «Il codice a barre rappresenta la tua nascita e l’inizio e la fine della nostra amicizia».

«Sì. I momenti fondamentali della mia esistenza».

«Quando lo hai fatto?»

«La notte in cui terminai il mio primo e ultimo semestre al Conservatorio di Boston. Sapevo che non sarei più tornato perché non potevo permettermelo. Ero molto triste e tu mi mancavi da morire, ma per tutto l’anno precedente mi ero rifiutato di rispondere alle tue chiamate e non avevo intenzione di cedere. Ero giovane e testardo, volevo fartela pagare per essere scappata. L’unico modo per punirti era ripagarti con la stessa moneta: scomparendo. Trovai un piccolo studio di un tatuatore vicino al conservatorio e mi feci fare questo tatuaggio. Fu una specie di rito con cui rinunciavo a te e ti lasciavo andare una volta per tutte».

Attrazione..
tra i due personaggi,che sinceramente mi fanno impazzire e vi faranno impazzire miei cari lettori,sto iniziando ad amare Penelope Ward conosciuta solo quest’anno, ma lentamente recupero tutto promesso.

Il personaggio di Amelia sarà trasformato da una metamorfosi che sconvolgerà tutto in modo molto veloce e finalmente Justin si avvicinerà a lei..ma riusciranno a vivere separati? O con un piccolo terzo in comodo?
Spetta a voi scoprirlo.

Mi è piaciuto davvero tantissimo,divorato( perora ne divoro tantissimi), un romanzo da non perdere! Justin è da non perdere.. ah dimenticavo quasi.. sapete che è un musicista\ cantautore?

 

Ne vedrete delle belle!
Un bacio.
Volpe.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...