Recensioni · Senza categoria

#76 Recensione ” Boss Man” di Vi keeland.

Buongiorno con questi primi giorni di Agosto che fanno sciogliere,come se tutti fossimo dei pupazzi di neve, urlate insieme a me vacanze stiamo arrivando!

Uhm dove andrete in vacanza? sceglierete dei posti esotici o vi fermerete ad ammirare le meraviglie italiane?

Vi presento Boss Man.

816wueMGcmLEditore: Sperling& Kupfer
Prezzo:  17.90
Pagine: 288
Trama: È durante il peggior appuntamento della sua vita che Reese incontra per la prima volta Chase Parker. Lei è nascosta nel corridoio del bagno di un ristorante e sta disperatamente chiamando la sua migliore amica perché la salvi da quella serata da incubo. Mentre lui, affascinante, brillante e sfacciato quel tanto che basta, sta ascoltando tutto. Dopo qualche battuta tagliente, i due tornano ai rispettivi tavoli. Reese è molto infastidita, eppure non può fare a meno di spiare di nascosto l’indisponente sconosciuto, seduto all’altro capo della sala. Quando improvvisamente lui si alza e si presenta al tavolo di Reese, è convinta che voglia smascherarla; invece, a sorpresa, lui si siede e, fingendosi un amico d’infanzia, si unisce a lei e al suo accompagnatore, che ancora non ha smesso di parlare della madre. D’un tratto la cena prende tutta un’altra piega. Ma, a fine serata, Reese è decisa comunque a ignorare l’interesse e l’attrazione verso l’intraprendente sconosciuto e a non rivederlo più. È convinta che sia un addio. In fondo, quante possibilità ci sono di imbattersi di nuovo in Chase Parker in una città di otto milioni di persone? Ma soprattutto… quante probabilità ci sono che lui finisca per essere il suo capo un mese dopo? La vita saprà sorprendere Reese con una tentazione irresistibile e una struggente prova d’amore. Tradotti in dodici lingue e con oltre 60 presenze nelle classifiche dei bestseller, i romanzi di Vi Keeland hanno venduto oltre un milione di copie nel mondo. Ora arriva finalmente anche in Italia la storia che ha conquistato il 1° posto sul New York Times: Bossman.

 

Votazione : 8\10

 

 

Recensione

“Reese, sei tu?”
Ma cosa diavolo?
“Umm…si.”
“Wow. Da quanto tempo.” Si diede una pacca sul petto. “ Sono io, Chase.”
Prima di sapere cosa stesse accadendo, l’idiota (che a quanto pare si chiamava Chase)
Si chinò e mi strinse in un caloroso abbraccio. Mentre mi trovavo tra le sue braccia, sussurrò,
“ Reggimi il gioco. Rendiamo la tua serata più eccitante, dolcezza.”

Così inizia l’avventura di Reese e Chase, in una serata con un uomo davvero noioso,vedà una luce… quella luce speranzosa è Chase, un ragazzo bello da mozzare il fiato,  un bugiardo di professione, perchè non erano mai stati compagni di scuola ,anzi ,non si erano mai visti,ma Reese per salvasi da quella serata sta al suo gioco,cosa che non avesse mai fatto…

Quella serata fù solamente l’inizio della nostra \ loro avventura.

 

Reese non si arrese sapeva solamente il suo nome, voleva cercarlo, ma per dirgli cosa.. che quella serata era stata divertente?
Oh no doveva fare di meglio, non riusciva a dimenticarlo.

Il destino li farà incontrare di nuovo..
Reese finirà per lavorare per Chase Parker, esattamente quel CHASE!
Dovrà semplicemente prepararsi mentalmente di vederlo ogni giorno,di resistere ad alcune tentazioni, perchè Chase è una tentazione per lei, ma si è ripromessa niente rapporti con colleghi o in questo caso il proprio CAPO.

Riuscirà Reese a resistere allo sfacciato e sexy Chase?

Mi è piaciuto moltissimo questo libro sopratutto i personaggi, tra ironia e romanticismo si può intravedere il bello è il brutto, tanti segreti circondano Chase uno in particolare, un segreto che lo prosciuga da dentro.
Grazie a i capitoli in POV si riesce ad entrare nella mente dei due protagonisti, questo è solo il secondo libro che leggo della nostra Vi Keeland ( avevo letto “Bastardo fino in fondo” e anche di quello ho amato personaggi e storia).
Non rimango sorpresa dal fatto che diventerà una delle mie autrici preferite.

“-Hai il mio cuore.
Promettimi che lo terrai al sicuro.
-Solo se prometti di non restituirmi mai il mio”

Divorato, logicamente, appena l’ho finito qualche lacrimuccia mi è caduta, si mi è piaciuto davvero.

Chase e Reese vi aspettano!

Un bacio
Volpe.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...