Recensioni · Senza categoria

# 73 Recensione “Vodka e Inferno. La morte fidanzata” di Penelope Delle Colonne

Buongiorno!
Finalmente sono riuscita a leggerlo! Vodka e Inferno, un libro che sui social spopola.
La sua fama cresce di giorno in giorno. un libro che lascia il segno con la crudezza è la particolarità che questo libro regalare ai lettori,con la mente aperta.

Molte volte criticato e criticata\ attaccata l’autrice porta avanti questo  progetto,l’invidia  e la gelosia verso gli altri è una brutta bestia un pochino nel nostro profondo ci soffriamo tutti, ma meritiamo di ascoltare calunnie sul un libro? Ne ho lette davvero tante parole dure e scioccati contro l’autrice e il libro in per se.

Dunque che dire?

Non fatevi abbindolare,di certo non è il libro di satana.
Dopo questa lunghetta premessa ,che mi sentivo  di fare,possiamo anche continuare.
Grazie.

12401016_863528607077692_2089316564584839878_nAutore: Penelope Delle Colonne
Editore: Milena
Pagine: 514
Prezzo: 19,90
Trama: 
Vodka&Inferno parla di Frattaglia e Viktor. Entrambi scarti e scartati. Uniti da quell’amor che nulla crea e tutto distrugge. Di come morte e amore si confondono in un leggiadro vortice nella fredda Russia di fine Ottocento. Delle peripezie dei membri della felide famiglia Mickalov che subiscono una macabra trasformazione in upyr (vampiri) scoprendo pian piano le grottesche alchimie del mondo della notte. Di un Dottore della Peste governato e governatore. Viktor dà vita al suo impero di vodka, vendetta e sangue. Frattaglia costruisce burattini a sua immagine e somiglianza imitando l’Altissimo. E infine le loro mani si perderanno tra i baci degli altri, le madonne nere, i bimbi sperduti, i cosacchi di ghiaccio, il dottore d’amor malato, i figli di Caino e gli ululati lontani. Si ritroveranno mai? La morte fidanzata è il primo capitolo della sagaVodka&Inferno.
Valutazione :8\10.

Recensione

 

Volete tuffarvi nell’antica Russia?
Dove la famiglia veniva prima di tutto?
Ecco, questo romanzo gotico( Dio mio bellissimo) regala atmosfere dark, parole dure,dunque non leggerete le solite cose, amori, cavalieri,ecc ecc.
Questa crudezza vi piacerà, vi lascerà senza fiato.

 

La storia sii incentra su due personaggi in particolare : Viktor e Frattaglia.
Viktori primogenito della famiglia piu influente ed importante della Russia,morto…beh si già..è morto messo abbastanza male, ma Frattaglia avrà cura di lui,cioè..del suo corpo morto.
Cosi sembra.

La morte lo respinse a malincuore. Figlio unico del dolore.

Viktor rinasce.. come vampiro,anima dannata che si deve nutrire delle vite degli altri..
La sua crudeltà si amplificherà, tutto per far tornare la sua famiglia ai vecchi splendori,ideando una particolare Vodka..e qualcosa che brucia come l’inferno.
Questa nuova ricetta porterà questa famiglia ,cosi strana, ad avere nuovamente il controllo sulla Russia.

Frattaglia perderà completamente la testa per  questo vampiro cosi crudele..
Un mix di frasi e  versi con qualche sfumatura erotica.

Senza tiVnon solo,llibritolo-1.png

 

Che dire?
Piaciuto tantissimo,mi dispiace solo averci messo cosi tanto, ma già conoscevo un pò il gioco di ruolo ( GDR,diverso dal libro)notando questa sfumature ma ahime non conoscevo l’esistenza del libro, mi ero innamorata di quel gioco di quei personaggi che diventavano via via reali, ed ecco finalmente la loro storia.
Vodka e Inferno, non sarà solamente un volume, si narrà che la nostra Penelope sta sfornando il secondo,ma ancora non c’è nulla di certo, beh io non vedo l’ora!

A presto
Un bacio.

Volpe.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...