Recensioni · Senza categoria

#55 Recensione “Ruin Me” di Danielle Pearl

Buongiorno lettori e lettrici.
Sto smaltendo un pochino di roba!
Ma ecco finalmente Ruin Me titolo che secondo me farà innamorare le lettrici, il nostro tenebroso Turker.. mh.
Letto in anteprima, sono impazzita completamente.

Ora iniziamo!

 

 

 

 

 

 

Informazioni e Trama

Titolo: RUIN ME – Ogni volta che mi spezzi il cuore
Autore: Danielle Pearl
Editore: DeA
Data di pubblicazione: 24 aprile 2017

TRAMA: Libertà. Ecco che cos’ha sempre significato il college per Carl. Libertà da tutti gli errori del liceo. Libertà dai ricordi, dalle ferite, e dalla tragica notte che ha segnato la sua vita. Ma le cose non vanno proprio come si è immaginata. Una sera, durante una festa, Carl si ritrova faccia a faccia con il suo passato: il ragazzo che ama e odia con la stessa intensità. Quando Tucker si rende conto di essere intrappolato nello stesso college di Carl, i ricordi riaffiorano prepotenti. Non sono passati molti mesi da quando era pronto a consegnare il suo cuore a Carl. Per fortuna si era reso conto in tempo di che razza di persona fosse: una bugiarda manipolatrice. Eppure, mentre il cervello di Tucker grida di stare alla larga da Carl, il suo corpo non fa che desiderarla. Ogni giorno di più.

 

Votazione : 8,5\10

Recensione.

Iniziamo Ruin Me, una boccata di novità direi, titolo conosciuto benissimo ancora prima di esser uscito nelle librerie.
Ci troviamo in mezzo alla storia tra Carlegh, la Rapunzel dai capelli biondi lunghi e lisci, e poi abbiamo Turker Ex Green, il tenebroso biondino dalle fossette da far sciogliere il cuore. La loro è una storia finita.. forse.

 

 «È per questo che l’hai lasciata, eh? Ti piaceva uscire con la principessina ricca e quando hai saputo dov’era veramente suo padre te la sei data a gambe, vero, pezzo di merda?» «Non parlargli in questo modo!» sibilo. «Lo difendi ?» sbotta Billy in preda all’incredulità. «Ti ha spezzato il cuore, cazzo! Adesso all’improvviso ti preoccupi tanto, Tucker? Dov’eri quando mia sorella piangeva ogni sera prima di addormentarsi? Quando non riusciva nemmeno ad alzarsi dal letto?»

 
Finalmente la nostra piccola Carlegh è pronta ad andare al College, ad iniziare qualche nuova avventura con un po’ di libertà e una ventata di aria fresca nella sua vita, pensa lei, ma si ritroverà davanti sempre Turker pronto a darle delle occhiate poco rassicuranti, lei si ritroverà a scappare dal suo sguardo, ma soprattutto non riuscirà a fuggire sempre da lui.

Ma per chiarire un po’ di cose dobbiamo fare un passo indietro.
Fin da piccolini si trovavano sempre a giocare assieme e poi piano piano l’amicizia si trasforma in qualcos’altro.. il desiderio sale.. finalmente si accende la scintilla e via via crescendo sopratutto su Turker lo si nota, la desidera, ma cerca sempre di salvarla come un angelo custode senza cedere alla tentazione di farla sua.
Finalmente Carlegh aprì gli occhi e vide quanto Turker fosse perso di lei e cosi accade. La sua prima volta, per puro caso, voleva che lui fosse l’unico.
Per un periodo, poi, iniziarono a credere al per sempre.. ma cosi non accadde. Gli errori dei genitori ricadono sui figli? In questo caso la frase si addice pienamente.

 

Un conto è perdere ciò cui più tieni al mondo, ma scoprire che non l’hai mai avuto? Che non è mai esistito ? È un peso decisamente diverso da sopportare.

 
Ritorniamo al presente,
Sarà realmente finita fra i due oppure ci daranno delle gioie?
Il desiderio non passerà mai tra i nostri protagonisti pieni di passione, si troveranno a frequentare lo stesso corso, in più verranno messi anche nello stesso gruppo per un progetto importante.

Da qui vi invito a questa avventura.

Ho amato davvero questo libro, dai personaggi all’essere davvero scorrevole, senza parti “morte” diciamo cosi, un misto tra il Romance-Thriller.
Non prendetemi per pazza leggete e ditemi la vostra come sempre.
Un libro pieno di sorprese, da non perdere.
Ruin Me è il primo di una duologia, IMPERDIBILE,Con  tanto di finale da lasciare a bocca aperta letteralmente. 

Ora tocca a voi!
Buona lettura.
Un bacio.
Volpe.

PS : Prossimamente farò un piccolo Dossier dell’avventura a Tempo di Libri,Piccola volpe viaggia.

Annunci

3 thoughts on “#55 Recensione “Ruin Me” di Danielle Pearl

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...