Recensioni · Senza categoria

#46 Recensione “Die for Me” di Amy Plum.

Buona Sera un paio di mesi avevo detto di doverย recuperare il mondo di recensioni dunque andiamo un pรฒ avanti !
Ah quasi dimenticavo!! siamo finalmente in 100 vi ringrazio davvero per questi numeri per me alti, dunque grazie davvero chi si ferma sul mio blog e clicca!

Titolo: Die for me (Revenants #1)
Editore: De Agostini
Autrice: Amy Plum
Prezzo: 14,90 โ‚ฌ
Pagine: 344
Trama :ย 
Quando i genitori di Kate e Georgia muoiono in un incidente stradale, la vita delle due sorelle viene stravolta e le ragazze sono costrette a trasferirsi a Parigi dai nonni. Lโ€™unico modo che ha Kate per soffocare il dolore รจ rifugiarsi tra le pagine dei libri che ama di piรน. Fin quando non incontra Vincent.
Bello, misterioso e affascinante, Vincent scioglie a poco a poco il ghiaccio attorno al cuore di Kate che si innamora perdutamente di lui. Ma Vincent non รจ un ragazzo come gli altri: รจ un Revenant, un vero e proprio angelo custode, destinato a sacrificare la propria vita per salvare le anime in pericolo, e a risvegliarsi tre giorni dopo la morte, in un circolo senza fine.
Kate si ritrova quindi davanti a una scelta difficilissima: proteggere ciรฒ che rimane della sua esistenza e della sua famiglia… oppure rischiare tutto per un amore impossibile?
Votazione : 8\10

Recensione

TITOLONE famosissimo dei qualche anno fa, ahime andava recuperato! ed eccola finalmente la mia recensione.

Ecco la nostra Kate e Vincent ( Nome non nuovo ,il mio ragazzo forse รจ un ย semi morto?)
Kate, una ragazza sola rimasta dopo la morte dei genitori l’unica ancora e la sorella e la nonna e il nonno.
Trasferita a Parigi si dovrร  abituare in questa nuova cittร , piena di parigini.
Troveremo in questa storia tanti personaggi che fanno da delizioso contorno( sรฌ, il mio stomaco brontola) tutti Revenant come anche Vincent , ma chi sono questi esseri che popolano le strade parigine ?
Sono esseri non umani ne morti ne vivi, si trovano nella via di mezzo, ย ma come prenderanno la notizia che Vincent sia cosi ossessionato da Kate dopo ย averla salvata?
un’inguaribile Stalker..
Ma non sara tutto rosa e fiori , in qualsiasi favola ci sono i buoni e i cattivi in questo caso abbiamo i Numa esseri simili dei Revenant ma loro non salvano vite ma uccidono per sentirsi bene.
Qui viene fuori un certo Lucien il ” Boss” degli affari Loschi di parigi.. un’ottima compagnia direi dai.
Millenni di rancore tra lui e Vincent.. cosa mai sarร  successo?

Devo dire la mia.. FINALMENTE qualcosa di nuovo!
Una storia inizialmente simile in brevi tocchi fra Twilight e ShadowHunters, mi e piaciuto davvero tanto come una boccata di aria fresca , prossimamente ย farรฒ la recensione del secondo capitolo ๐Ÿ˜€

Voi rimanete qui non vi muovete!
Grazie mille a tutti voi che mi seguite un bacio volpe.
:3

Un pensiero riguardo “#46 Recensione “Die for Me” di Amy Plum.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...