Recensioni · Senza categoria

#45 Recensione : “Ultima Oasi” di Alfonso Zarbo.

Buoooongiorno, finalmente riesco a scrivere questa recensione.. lo sapete il fantasy mi attrae come una  fiamma attrae la falena ( frasi epiche per una giornata epica? speriamo)

Iniziamo subito con qualche info sul libro.. senno rischio di dirvi tutto ora.

 

  • 51FPs9hApPL._SX354_BO1,204,203,200_.jpgCopertina flessibile: 197 pagine
  • Editore: Gargoyle
  • Prezzo : 12.75 

Trama :

Il sole rischia di esplodere. Per la prima volta, nel mondo, è la luce a fare paura. Il caldo si insinua negli stracci dei poveri e nelle corazze dei cavalieri, distrugge i raccolti, prosciuga mari e oceani. La luce strangola la speranza.

Ultima Oasi, però, sopravvive. Striature di cenere vorticano nell’aria come in una selvaggia danza orientale: un vento nero avvolge l’ultima, preziosa città. Ma il suo destino, e quello del suo intero popolo, è nelle mani di due ragazzi.

Arkan è un sedicenne. Vive nel deserto. In esilio. Non ricorda nulla della sua infanzia da principe a Ultima Oasi, non ha nemmeno avuto il tempo di viverla. Il suo obiettivo è difendere i confini dell’ultimo impero dai predoni. Alla morte del suo tutore, parte per Ultima Oasi: intende chiedere rinforzi e provviste a suo padre. Ad accompagnarlo,

un tuareg dal muso lungo, una schiava giunta dal nulla e una tigre che lo segue ovunque. Tutti e tre nascondono un segreto. Dhaki ha sempre avuto quello che gli agi e l’influenza del padre potevano offrirgli: erede legittimo di Ultima Oasi, soldato addestrato e, presto, capitano nelle forze elette dell’impero. Ma qualcosa va storto. Forze ignote e intrighi di potere lo spingono a dubitare, a indagare. Quello che scopre cambierà drasticamente la vita di tutti.

In un impero circondato dal vuoto, un assassino con un passato da principe e un principe con un passato da assassino dovranno affidarsi all’intuito e alla spada. Prima che sia troppo tardi.

Valutazione : 7.5\10

Recensione

Sapete perche ho dato un 7.5 e non un bel otto?
Perchè egoisticamente le volevo di più! sono una cattiva persona lo so…
Ma parliamo un pò di questo libro un vero Mix Tra Prince of Persia e Assassin’s Creed  ( Momentocuriosità : Sapevate che Assassin’s Creed  non doveva esser un gioco in per sè ma un semplice DLC  o  un capitolo  nuovo di Prince of persia, si meravigliosa saga ma meno male  che hanno diviso i due giochi..)

Dunque io amante , fan, super fan di questo videogioco come non potevo non amare follamente questo libro?
Immaginate la risposta da soli su..

Due guerrieri , Un solo  destino.

Leggendo questo libro mi sono divertita e appassionata per   gli innumerevoli dettagli , sulla lotta o direttamente sulla caratteristica dell’ambientazione o per il carattere cosi ben definito dei personaggi, si, premetto che sia un titolo corto ma davvero molto succoso.

Troviamo in questa storia Dhaki il principe guerriero.. il mio preferito personalmente con il suo amico Said, non so perchè però mi hanno ricordato moltissimo Ezio Auditore da Firenze.. se non sapete chi è .. APRITE GOOGLE E CERCATE NON POTETE NON SAPERLO XR0We_s-200x150.gifSIAMO NEL 2017 DIAMINE.

Poi abbiamo Arkam e la sua Tigre Shakaria.
Ribelle che vive per il popolo..
assassins-creed-michael-fassbender-hair-cut.gifIo lo vedo cosi…

Tra molti inganni che il sovrano nasconde al popolo o al proprio figlio,ma ce qualcosa che manca in questa storia.. il legame di sangue sarà troppo forte per tenerli divisi..

Vi lascio nella saspanse…

giphy.gif

L’autore

Vive a Lenno, sul Lago di Como. Ha cominciato a scrivere fantasy nel 2008 e non ha più smesso, trasformando questa passione nel suo lavoro. Ha scritto per «Fantasy Magazine» e curato collane e antologie per la piccola editoria. Sua la raccolta di racconti fantasy Schegge(Watson edizioni), illustrata da Paolo Barbieri. Ora gestisce i social network della collana Chrysalide ed è consulente sulla saga cult Il trono di spade per Mondadori. A questo affianca il lavoro come doppiatore.

http://alfonsozarbowriter.blogspot.it

Un saluto da volpe..
OH MIO DIO VI HO RIEMPITO DI GIF.. OPS.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...