Recensioni

#32 Recensione “Petali di me” di Serena di Caprio.

Vi direi buongiorno o  buonasera a quei piccoli notturni che girano per internet, da un pò che non posto una recensione per il semplice fatto che mi sono buttata a capofitto sui libri da recuperare, e fidatevi che sono ancora moltissimi, ma iniziamo ad recuperare con questo titolo cosi complesso e vivo direi. 


tumblr_of7rlo93Lv1s4bszpo1_500.jpgTitolo :
 Petali di Me
Edito:  Fabbri Editori.
Pagine:275
Prezzo:  Cartaceo 16.00
Trama:

Il mondo di Azzurra va in pezzi quando scopre che il suo legame con Leo è costruito su una menzogna: il tradimento di lui è un duro colpo, ma ancora di più lo è sapere che il ragazzo che credeva di amare non è mai stato sincero e le ha nascosto un segreto che forse non aveva confessato neanche a se stesso.

Un amore che finisce ti spezza sempre il cuore: ti fa soffrire, sgretola le tue certezze, ti fa piangere fino quasi ad allagarti dentro. Ma quando a ridurti così è la tua prima cotta, l’amico di una vita e il compagno di tante avventure, superarlo appare davvero impossibile.


Dopo Leo, infatti, ogni relazione sembra difficile, e soprattutto sembra difficile poter ricominciare a credere in sé e negli altri.

Eppure ci sono dolori per cui piangiamo, ma che non rimpiangeremo mai. Perché ci fanno comprendere che a volte l’amore è tutto, e a volte non è abbastanza. Che per rinascere bisogna morire. Che prima di piacere agli altri bisogna provare a voler bene a se stessi. E perché sono l’inizio di un cammino che ci

insegna a crescere, a superare le delusioni e a vivere ogni emozione fino in fondo, trasformando le nostre insicurezze in splendide ali di

farfalla.

Votazione : 6.5\10

 

Recensione

 

Non sentirti meno bella solo perché qualcuno ti ha detto di non esserlo.
Non sentirti meno in gamba solo perché ti è stato assegnato un certo numero.
Non aver paura di ammettere che ti senti spesso sola, che preferisci stare sola: c’è un tempo per star soli e un tempo per far festa, è la tempistica del cuore.
Non farti condizionare da un’idea stereotipata, un’opinione comune, giusto per “sentito dire”.
Non ti accontentare di strade che non ti appartengono, amori che non ti soddisfano, amicizie che ti intristiscono.
Non rinunciare a te stessa, mai. Anche se dovesse sembrare più semplice, la strada più facile.
Non rinnegare ciò che sei, mai.

Una delle frasi che ho amato alla follia.. una ma non la più importante, inizio nel dire che questo libro inizialmente  non mi ha colpito, chi vuole leggere di delusioni cosi nella prima pagina?io di certo no, questa è stata la mia prima forse stupida impressione ad un libro cosi profondo pieno di significati che mi hanno fatto riflettere e pensare nel vero senso della parola. 

Continuo facendo caso a quelle pagine  ricoperte di colori e frasi che ti lasciano a bocca aperta, e la particolarità delle pagine  sporche di colore.petali.jpg
Il metodo di scrittura molto semplice ben composto che regala una lettura molto rilassante, ma ora parliamo un pò della cara Azzurra. 

Azzurra una semplice ragazza innamorata dall’idea dell’amore conosce Leo  un ragazzo a mille sfumature forse anche un pò acide. Tutto ha inizio con una bellissima discussione accesa.. dove Azzura scopre che Leo la tradisce, ora..  lei tiene tutto dentro e sfoga solo un minimo fin quando prende davvero la sua vita fra le mani, decide di lasciarlo di mandarlo anche a quel paese , tanto amore dato e poi? stare cosi.. vuota senza ricordare com’era la sua vita senza Leo, un ‘amore può distruggerci dentro nel profondo? io dico di si.
L’amore può essere il paradiso dell’Eden oppure inferno di Dante  non sta a voi scegliere ma al destino stesso o forse quel imbranato di cupido, ma continuiamo con la storia.
Azzurra vuole vivere, ci vuole una svolta per la nostra bellissima e sfortunata protagonista, ma secondo voi troverà finalmente l’amore?
Vedremo la nostra protagonista da adolescente quando ancora i genitori la mettono in punizione fin quando va via dopo l’università con il suo bel 60  in mano andando a vivere lontano, dunque vedremo una bellissima crescita del personaggio.
Volete sapere la frase che ha ucciso i miei piccoli sentimenti sensibili?
Se la vostra risposta è si.. allora leggetela attentamente.

Se è amore..amore-distanza-mappa.jpg

Se è amore non importa lui dove sia,o quanto lontani siate..

Godetevi quei pochi secondi sul treno carichi di impazienza che vi separa da lui , o da lei.

tutti gli attimi non saranno piu semplici attimi,diventeranno magia.Talmente importanti da imprimere ogni secondo che passa nella vostra mente,come una fotografia,talmente preziosi da farne tesoro.

Se è amore, non importa qualche sera passati distanti,distratti, non importa qualche  bicchiere di troppo e le opportunità che vi tengono separati ,le feste tra universitari, gli amici e le amiche che non conoscerete  mai, se è amore non serve tenersi chiusi, in gabbia, pressare, controllare,mettere ansia.

Rendete gentile il vostro amore.Rendetelo divertente, sincero,giusto.Tenete conto della persona che avete al vostro fianco, della sua vita, i suoi impegni, le sue cose.

Rendete altruista il vostro amore , rendetelo speciale.

Se è davvero amore, lui porterà sempre il riflesso di lei negli occhi

 

Dunque si vi dico di leggerlo ma non come una lettura serale passeggera, aprite il vostro cuore e leggete  questa storia di tempeste e mari calmi che ci regala  quest’autrice, aprite i vostri sentimenti e fatevi sfiorare da queste pagine come se fossero petali.

Vi auguro una splendida giornata miei cari lettori, un saluto da Nonsololibri, che vi ricordo trovate anche su Facebook,  e Instagram. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...